Opere d' Arte

Cagli, Chiesa San Bartolomeo

La chiesa risale al 1380, trasformata in stile barocco intorno al 1629 con soffitto a cassettoni ideato da Benedetto Ginestra da Fossombrone. Allo stesso autore fu poi affidata la realizzazione dell'altare maggiore che colpisce per il largo impiego delle dorature. Nelle due nicchie vi sono le statue lignee poste una di fronte all'altra, di San Giovanni evangelista e di San Bartolomeo, quest'ultima, opera dello scultore francese Jean Anguille (1617).

<<__

__>>